Collezione Maramotti

A collection born in the past and oriented to the future.

Una collezione nata nel passato e destinata al futuro.

http://saladelleasse.it/wp-content/uploads/2014/07/Collezione_Maramotti_ingresso_lato_nord.png

Collezione Maramotti.

The Maramotti collection, created by Achille Maramotti has opened to the public since 2007. The collection is hosted in the first factory of the fashion brand directed by Mr. Maramotti, Max Mara. The factory opened in the 50s in Reggio Emilia. It’s an amazing industrial building projected by Pastorini and Salvatani, trasformed in art gallery in 2000 by the english architect Andrew Hapgood. The idea to create a museum is born thanks to Achille Maramotti: he wanted his collection to be public and free to everyone interested. Today, after his death occured in 2005, the collection is directed by Marina Dacci and Ludovica, Luigi e Ignazio Maramotti. The collection is in the Artnews ranking of the 200 top collections and has recived many rewards from the most important institutions of the contemporary art world. We can admire a private way to collect that opened to the public. An interesting and inspiring collection characterized by essential contemporary artworks. A collection composed by more than 200 works of art, mainly paintings. A collection that is still alive, a work in progress ready to embrace the next art innovations.

The collection is open to the public upon request.

La collezione Maramotti, creata da Achille Maramotti, ha aperto al pubblico nel 2007. La collezione è ospitata nel primo stabilimento della casa di moda diretta dal signor Maramotti, Max Mara. Lo stabilimento aprì negli anni ’50 a Reggio Emilia. E’ un bellissimo edificio industriale progettato da Pastorini e Salvatani, riconvertito a galleria d’arte nel 2000 dall’architetto inglese Andrew Hapgood. L’idea di creare una sorta di museo è nata dal fondatore stesso della collezione: voleva rendere pubblica la sua collezione, in modo gratuito a chiunque fosse interessato. Oggi, dopo la sua morte avvenuta nel 2005, la Collezione è diretta da Marina Dacci e Ludovica, Luigi e Ignazio Maramotti. E’ tra le 200 top collections di Art News e ha avuto numerosi riconoscimenti da parte delle maggiori istituzioni di arte contemporanea del mondo. Possiamo così ammirare un modo di collezionare nato privatamente ma donatosi al pubblico. Una collezione interessante e caratterizzata da opere fondamentali per l’arte contemporanea. Una collezione composta da più di 200 opere, prevalentemente pittoriche, che si evolve nel tempo. Una collezione ancora viva e che non da segni di cedimento; un vero e proprio work in progress pronto ad accogliere le nuove istanze dell’arte.

La collezione è aperta al pubblico su appuntamento.

www.collezionemaramotti.org/

www.collezionemaramotti.org

Collezione Maramotti- www.artslife.com

Collezione Maramotti- www.artslife.com

Mario Merz, Collezione Maramotti- www.touringclub.it

Mario Merz, Collezione Maramotti- www.touringclub.it

For further informations

www.collezionemaramotti.org

Per maggiori informazioni

www.collezionemaramotti.org